GDC: Soddisfazione per il LIMITE A 10 ANNI

15 Set 2010

Nella seduta consigliare tenutasi nella giornata del 14 Settembre 2010, a stata accolta l’istanza d’arengo in materia di rotazione degli incarichi di governo. L’istanza richiede la modifica del comma dell’art 1 della legge 15 Dicembre 2005 n.184 (Legge qualificata sul Congresso di Stato) nel senso di rendere cumulatimi e non consecutivi i periodi di mandato […]

Nella seduta consigliare tenutasi nella giornata del 14 Settembre 2010, a stata accolta l’istanza d’arengo in materia di rotazione degli incarichi di governo.

L’istanza richiede la modifica del comma dell’art 1 della legge 15 Dicembre 2005 n.184 (Legge qualificata sul Congresso di Stato) nel senso di rendere cumulatimi e non consecutivi i periodi di mandato governativo dei singoli Segretari di Stato, individuati in 10 anni massimi, oltre i quali il membro di governo dovrà astenersi dall’incarico stesso per 5 anni.
Come Giovani Democratici Cristiani vogliamo esprimere la nostra approvazione per quello che, a nostro avviso, rappresenta un primo vero e concreto passo verso il rinnovamento, quel rinnovamento così temuto da coloro che si fanno promotori di una linea di pensiero a sostegno e a protezione di quella politica a cui tengono tanto. La stessa politica che, a quanto pare, non il parlamento ma il paese non è più disposto ad accettare.

Giovani Democratici Cristiani