Ufficializzato l’ingresso dei GDC in qualità di full member all’interno dell’EDS

22 Mar 2021

Con soddisfazione e immenso piacere i Giovani Democratico Cristiani di San Marino annunciano che, in occasione dell’edizione 2021 della Winter University “Ideology in times of crisis : The new European centre-right”, è stato ufficializzato l’ingresso del movimento in qualità di full member all’interno dell’EDS, la più grande organizzazione europea degli studenti in rappresentanza di oltre un milione di ragazzi e ragazze provenienti da 45 realtà europee ed extra-europee.

Si tratta del coronamento di un percorso cominciato più di un anno fa con l’entrata dei GDC nell’EDS in qualità di observer member e proseguito con una serie di iniziative che hanno rinsaldato ancora di più i legami già esistenti.

Da oggi i GDC sono membri attivi e con diritto di voto dell’organizzazione. “Un risultato storico per il nostro movimento. In questo modo si vanno a rafforzare le partnership e le sinergie che i Giovani Democratico Cristiani possono vantare all’interno del Ppe, il Partito popolare europeo, portando a tre il numero di collaborazioni in campo internazionale con altrettante organizzazioni, EDS, YEPP e IDC.

Il via libera è arrivato con il voto unanime della direzione, 236 voti su 236, rendendo ancora più straordinario il traguardo raggiunto.

Traguardo che premia il grande lavoro svolto in questi anni dal presidente Lorenzo Bugli, Alice Mina e Carol De Biagi sul fronte delle relazioni internazionali, e dimostra quanto sia importante per San Marino far sentire la propria voce nei contesti sovranazionali.

I GDC accolgono la notizia con sincero orgoglio e come stimolo a continuare ad adoperarsi per la promozione dei valori democratico-cristiani all’interno della Repubblica e al di fuori di essa, nella consapevolezza che nella sottoscrizione di nuovi rapporti di amicizia risiede la chiave per il rilancio e la crescita di San Marino”.