GDC: Andrea Grossi su Turismo e Occupazione

15 Feb 2017

Salve, sono Andrea Gossi, neo eletto Vice Segtretario della sezione di Città del gruppo giovanile del Partito Democratico Cristiano Sammarinese. E’ un vero onore per me ricoprire questa carica in quanto segno di fiducia e volontà di rinnovamento da parte del partito stesso che, in merito, sta rendendo possibile la crescita personale e l’apprendimento politico […]

Salve, sono Andrea Gossi, neo eletto Vice Segtretario della sezione di Città del gruppo giovanile del Partito Democratico Cristiano Sammarinese. E’ un vero onore per me ricoprire questa carica in quanto segno di fiducia e volontà di rinnovamento da parte del partito stesso che, in merito, sta rendendo possibile la crescita personale e l’apprendimento politico tramite un calendario fitto di corsi formativi per tutto il gruppo giovanile, con l’obbiettivo di affidarci il futuro e il rinnovamento della politica sammarinese.

In un periodo difficile come quello che stiamo vivendo, credo sia molto importante concentrarsi sullo sviluppo economico, sia per quanto riguarda l’occupazione, sia per il turismo.
Nel primo caso, l’avvenuto aumento degli occupati nell’ultimo anno, non basta a tranquillizzarci in quanto l’età della maggio parte dei disoccupati sammarinesi intercorre tra i venti e i ventinove anni, forse segno che ci si dovrà concentrare maggiormente sull’incentivazione alle aziende, invogliandole maggiormente ad assumere giovani in età di apprendimento lavorativo o addirittura di avvio al lavoro.
Bisognerebbe perciò investire sulla crescita e la formazione delle nuove “leve”.
Nel secondo caso sarebbe opportuno focalizzarsi sul rilancio del turismo, nonostante dagli ultimi dati sia risultato in leggera crescita, valorizzando al meglio il nostro Centro Storico ricco d’arte e bellezza, rinnovandolo e collaborando con volti nuovi per organizzare una varietà di eventi che attraggano non solo il pubblico sammarinese ma ancor più quello straniero.

La nostra Repubblica offre l’opportunità di trascorrere magnifiche giornate passeggiando tra le vie dell’antico centro, noto non soltanto per la sua bellezza ma anche per  la sua importanza storica in quanto patrimonio dell’UNESCO, sarebbe uno spreco non sfruttare al meglio le nostre risorse.

Per queste ragioni ritengo che noi giovani dobbiamo impegnarci al meglio per il futuro del nostro paese.

Andrea Grossi