Novità dal PDCS

Resta sempre aggiornato sull’attività del partito, leggi qui gli ultimi comunicati ed interventi.

Adesione alla convenzione n. 190 – Paola Barbara Gozi

Adesione alla convenzione n. 190 – Paola Barbara Gozi

Grazie Eccellenza, La nuova Convenzione internazionale che definisce la violenza e le molestie sul luogo di lavoro, come un insieme di comportamenti, che vogliono provocare danni fisici, psicologici, sessuali o economici, ha come obiettivo quello di prevenire il...

leggi tutto
Intervento variante PRG – Oscar Mina

Intervento variante PRG – Oscar Mina

Intervengo brevemente su questo comma, che racchiude il riferimento o meglio la relazione del Segretario di Stato al territorio in merito a questo strumento di pianificazione territoriale, e questo PDL, che già è stato esaminato ed approvato all’unanimità dalla...

leggi tutto
Decreto Legge 2 marzo 2022 n.26 – Paola Barbara Gozi

Decreto Legge 2 marzo 2022 n.26 – Paola Barbara Gozi

Grazie Eccellenze, Questa tematica a me molto cara mi porta ad essere soddisfatta per l’emanazione di questo decreto che, a seguito degli ultimi episodi, è diventato altamente necessario. Come è noto da più di 10 anni si sono verificati episodi di avvelenamento che...

leggi tutto
Oscar Mina: Intervento Ucraina 2022 01/03

Oscar Mina: Intervento Ucraina 2022 01/03

Dopo aver partecipato all’ultimo Standing Commitee dell’Assemblea parlamentare dell’OSCE Oscar Mina porta alla luce alcune importati riflessioni sulla recente crisi che ha portato all’aggressione della Russia verso l’Ucraina, una aggressione che ha drammaticamente intensificato le tensioni nella Regione degli Stati OSCE.
Il ruolo dell’OSCE in questo conflitto, rimane fondamentale come una risorsa preziosa per la cooperazione di sicurezza e per la stabilizzazione dei conflitti, su cui fanno affidamento tutti gli stati di questa Regione.
Un altro tema da mettere in evidenza in questo conflitto si evince come il pericolo della disinformazione e della propaganda sia di fatto diventata una vera e propria arma di guerra.

leggi tutto
Scuola di Formazione Politica: la sfida della digitalizzazione per la democrazia cristiana in Europa

Scuola di Formazione Politica: la sfida della digitalizzazione per la democrazia cristiana in Europa

La scuola di formazione politica conclude questa stagione con uno dei temi più discussi, ossia la sfida della digitalizzazione per la democrazia cristiana in Europa.
Il principale ospite dell’evento è stato il responsabile nazionale della CDU Tedesca Stefan Hennewig, che ha raccontato come il grande partito tedesco ha affrontato le principali campagne elettorali degli ultimi anni attraverso i principali social network. Inoltre, si sono raccolte esperienze e spunti sui lavori legati alle piattaforme digitali di partecipazione democratica, usate tra i referenti dei vari paesi.

leggi tutto
E’ PROPRIO VERO CHE TUTTI VOGLIAMO UNA GIUSTIZIA “GIUSTA”?

E’ PROPRIO VERO CHE TUTTI VOGLIAMO UNA GIUSTIZIA “GIUSTA”?

Maggiori garanzie in sede di adozione di misure cautelari, introduzione del patteggiamento, maggiori garanzie per la difesa, processi più veloci e l’introduzione di un terzo grado di giudizio penale.
Tutto questo con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente il nostro stato di diritto e aumentare il più efficace perseguimento dei reati da parte dello Stato in linea con quanto avviene in tutti gli altri moderni ordinamenti europei.

leggi tutto
GDC: “Accordo di associazione con l’Europa: il 2023 sarà l’anno decisivo, occorre un cambio di passo da parte di tutta la politica”

GDC: “Accordo di associazione con l’Europa: il 2023 sarà l’anno decisivo, occorre un cambio di passo da parte di tutta la politica”

“Il 2023: una data che sarà ago della bilancia per il nostro Paese. Noi giovani riteniamo che entro quella data occorre necessariamente arrivare alla chiusura dell’Accordo di Associazione con l’Unione Europea”.
I Giovani Democratico Cristiani, riunitesi la Direzione, rivolgono un invito alle forze politiche sammarinesi, di maggioranza e opposizione, chiedendo uno scatto in avanti e una maggiore capacità di visione per incanalare la Repubblica nella giusta prospettiva.

leggi tutto
L’Unione Cristiano-Democratica di Germania dopo il XXXIV Congresso: pronta per il futuro?

L’Unione Cristiano-Democratica di Germania dopo il XXXIV Congresso: pronta per il futuro?

Da sabato 22 gennaio la CDU ha il suo terzo presidente dopo Angela Merkel: con 94.6% delle preferenze Friedrich Merz, già designato a dicembre dalla votazione della base del partito, è stato confermato dai mille delegati del 34° congresso del partito, che anche in quest’anno si è svolto online. Già alla votazione della base a metà dicembre ha partecipato il 64% dei membri dimostrando di prendere sul serio l’impegno per il futuro del partito. Un terzo di loro, anche questo va detto, si è espresso contro Merz che nei suoi due tentativi precedenti contro gli eredi designati della Merkel – Annegret Kramp-Karrenbauer 2018 ed Armin Laschet 2021 – è rimasto sconfitto.

leggi tutto
L’ANNO DELLE RIFORME STRUTTURALI – Comunicato Stampa di Maggioranza

L’ANNO DELLE RIFORME STRUTTURALI – Comunicato Stampa di Maggioranza

Con la stessa volontà di agire per il bene del Paese, la Maggioranza conferma il proprio sostegno al Governo ed il proprio impegno nel difficile lavoro che ci aspetta nel prossimo periodo. Conclusa la riforma della giustizia, infatti, con i prossimi provvedimenti normativi il nostro Paese dovrà fare un altro passo importante: quello di realizzare in maniera coordinata le riforme strutturali che consentiranno di arrivare alla necessaria sostenibilità economico-sociale della Repubblica di San Marino.

leggi tutto
La nuova linea di Azione del Giovanile: “La politica oggi più che mai necessita di meno slogan e di maggior concretezza”

La nuova linea di Azione del Giovanile: “La politica oggi più che mai necessita di meno slogan e di maggior concretezza”

Durante l’Assemblea Straordinaria dei GDC sono state presentate le nuove figure appartenenti alla Direzione del Giovanile: Marco Mularoni (segretario GDC); Carol De Biagi (Rapporti Internazionali YEPP); Sara Marinelli (Rapporti Internazionali EDS; Davide Tabarrini (Comunicazione e Direttore di Azione) e Nicola Narcisi (Rapporti Internazionali).
Nella seconda parte dell’assemblea sono state presentate la tesina programmatica (una mappa per la futura azione politica del giovanile), la quale verte su numerosi aspetti di attualità nella nostra Repubblica e che si è sviluppata negli ambiti di: Democrazia; Politica Estera; Sostenibilità del Debito; Mercato del Lavoro; Pensioni; Green e Silver Economy; Sanità ed infine un ambito molto caro a noi GDC, l’importanza dell’Istruzione e della Formazione.

Come espresso dal Presidente dei GDC, Lorenzo Bugli: “La politica oggi più che mai necessita di meno slogan e di maggior concretezza. Queste tesine sono la prova di quanto sia possibile fare nel nostro Paese ancora.”

leggi tutto