Assemblea Programmatica GDC 2021 – Davide Tabarrini: Debito Buono

19 Lug 2021

Creare debito “buono” è necessario al fine di creare un debito che possa essere definito come sostenibile da parte dello Stato, o meglio da parte della collettività. Il debito deve essere reso sostenibile per poter essere ‘buono’.

Per creare un debito buono è necessario concepirlo mediante un investimento per il futuro e l’unico campo in cui questo può generare crescita, e quindi un ritorno dell’investimento, è la cultura intesa anche come istruzione e formazione delle nuove generazioni.

Questo è possibile in svariati ambiti:

  • Sanità – attraverso un ospedale pubblico che possa offrire servizi di qualità e garantire le proprie funzioni.
  • Rapporti Internazionali – con la formazione di personalità che possano rappresentare il Paese in maniera eccellente. Solo da rapporti internazionali di alto livello, San Marino potrà tornare al centro delle agende italiane ed europee.
  • Economia – perché è proprio nei periodi di crisi economica che sentiamo di dover migliorare le nostre competenze in ambito economico. Inoltre la competenza in campo economico è necessaria affinché vi sia una gestione ottimale del debito incontrato.
  • Scuole Professionali – il mondo di oggi necessita più che mai competenza nei mestieri che ormai stanno via via andando in disuso. È quindi necessario formare gli artigiani del futuro attraverso un’istruzione a 360°.

Questi pochi punti sono cardine perché vi sia, non solo una base per creare il debito “buono”, ma anche miglioramento delle condizioni di vita di noi giovani. Riteniamo quindi fondamentale dover puntare su questi 4 macro temi.