La presenza dell’Insegnamento di Religione Cattolica (IRC) nella scuola continua ad essere al centro dell’attenzione pubblica a San Marino.

Dopo la Conferenza del 20 febbraio scorso, che ha registrato una straordinaria e appassionata partecipazione, e in parallelo al percorso istituzionale per un’intesa su questa materia tra Governo e Santa Sede, la Diocesi di San Marino - Montefeltro propone una seconda Conferenza pubblica dal titolo “Religione e Scuola: tra cultura ed educazione” che si svolgerà mercoledì 3 maggio alle ore 21.00 presso la sala Montelupo del Castello di Domagnano.
L’intento è quello di esplorare le implicazioni antropologiche e culturali della domanda religiosa, soprattutto nell’attuale contesto di crisi di una visione del mondo e delle evidenze etiche. Si propone una riflessione sulla specificità dell’IRC come disciplina scolastica, sul suo profilo culturale, conoscitivo, formativo e pedagogico nel quadro delle finalità della scuola, che distingue l’IRC dalla catechesi tradizionale. Si vuole approfondire la peculiarità della sua collocazione all’interno dell’offerta formativa scolastica, ma anche della sua funzione conoscitiva, della sua azione formativa e pedagogica.
Su questi e altri aspetti cruciali concentreranno la loro attenzione i relatori invitati alla Conferenza pubblica, nel tentativo di favorire una più approfondita conoscenza e consapevolezza delle delicate questioni in gioco.
Il programma della serata prevede:
 la relazione “Crisi della cultura e domanda religiosa”, del prof. Adolfo Morganti Psicologo, docente di Psicologia della Religione all’ISSR “A. Marvelli”;
 la relazione “L’insegnamento della Religione Cattolica come disciplina scolastica”, del prof. Andrea Porcarelli, Docente di Pedagogia generale sociale all’Università di Padova
 la presentazione di alcune esperienze e scelte didattiche nella scuola, illustrate dai Docenti IRC;
 infine uno spazio per il dialogo tra il pubblico e i relatori presenti.
Sono invitati in modo particolare non solo il mondo della scuola, i docenti, gli studenti e le loro famiglie, ma anche tutti coloro che operano nella vita politica e istituzionale, unitamente ai protagonisti del mondo della cultura.

Ufficio per la Pastorale Sociale e del Lavoro e Coordinamento delle Associazioni Laicali
Diocesi San Marino - Montefeltro

Ultima modifica il Sabato, 29 Aprile 2017

Lascia un commento

Login

Privacy Policy

Cerca nel sito