Di fronte alle numerose prese di posizione apparse sulla stampa di questi giorni, riguardanti l’installazione del traliccio per la telefonia mobile in località Gualdicciolo ed alle preoccupazioni espresse dalla Giunta di Castello e da alcuni cittadini circa il possibile inquinamento elettromagnetico e l’impatto sul piano paesaggistico, il PDCS precisa quanto segue.

Il Partito Democratico Cristiano Sammarinese ribadisce con forza le proprie posizioni che trovano conferma nell’OdG approvato dal Consiglio Grande e Generale il 23 febbraio 2017. Lo Stato, cioè, deve realizzare un sistema integrato delle reti TLC - antenne, fibra ottica e microcelle- con le soluzioni tecnologiche meno invasive possibili per la salute e l’ambiente. Le reti devono essere interamente di proprietà pubblica e poste a disposizione degli operatori autorizzati ad operare in territorio a parità di condizioni.

Questa realizzazione, come più volte sollecitato dallo stesso PDCS e come previsto anche dal succitato OdG consigliare, deve far parte di un piano strategico sulle telecomunicazioni che ricomprenda la rete, i siti già esistenti e quelli di nuova installazione. Inoltre lo stesso progetto deve contenere il necessario ammodernamento normativo in materia che tenga conto dell’evoluzione intervenuta a livello internazionale e preveda l’istituzione di un Soggetto Neutrale e Regolatore per l’intero settore.

E’ il perdurare di ambiguità, incertezze e ritardi nella determinazione di questa strategia e conseguentemente nel fornire alla cittadinanza motivazioni chiare e incontrovertibili circa le soluzioni che si intendono adottare che fa sorgere nella popolazione gli interrogativi e le preoccupazioni che non possiamo non condividere.

Per questa ragione, sul tema delle antenne ed in particolare sulla realizzazione dei nuovi siti e sulle modifiche apportate su quelle già esistenti, il PDCS ha presentato e continuerà a presentare interpellanze proprio per avere indicazioni precise e per procedere, secondo quanto stabilito nello stesso OdG, ad una “adeguata e capillare informazione della cittadinanza rispetto ai pro e contro dei vari progetti e opzioni esistenti.”

L’Ufficio stampa del PDCS
San Marino, 10 ottobre 2017

Lascia un commento

Login

Privacy Policy

Cerca nel sito